Home » ASIA » Foto del giorno: Bukhara – Uzbekistan

Foto del giorno: Bukhara – Uzbekistan

Foto del giorno: Bukhara – Uzbekistan

Secondo il detto, li sentivi arrivare dall’odore ancora prima di udire il rombo degli zoccoli. Ma a quel punto era troppo tardi. Un attimo dopo arrivava il primo, micidiale sciame di frecce,che oscurava il sole facendo notte del giorno. Poi ti erano addosso e iniziavano a massacrare, stuprare, saccheggiare, incendiare. Come un torrente di lava, distruggevano ogni cosa sul loro cammino e si lasciavano dietro una scia di città fumanti e ossa biancastre. Seguendola, si sarebbe arrivati alla loro terra natia, in Asia centrale. Così uno scrittore del duecento parla delle orde mongole. Eppure il loro grande condottiero, Temujin, rinominato in seguito Gengis Khan per via dell’immenso potere acquisito, risparmiò dalla rovina quello che oggi è il monumento simbolo della sonnolenta città vecchia di Bukhara, apparentemente la seconda città più sacra dell’Asia centrale dopo la Mecca. Il Minareto Kalon, una struttura alta 47 metri, costruita dal re karakhanide Arslan Khan nel 1127, svetta infatti ancora intatto tra la Moschea Kalon (distrutta e ricostruita) e la Medressa di Mir-i-Rab, nella piazza più affascinante della città. Racconta la leggenda – o forse trattasi di storia – che il Grande Khan non si fosse mai chinato di fronte a niente e nessuno prima di doverlo fare al cospetto dell’impressionante minareto. Avendo infatti alzato il capo per ammirare l’estremità superiore di quel monumento che al tempo vantava il primato di essere l’edificio più alto dell’Asia centrale, dovette chinarsi per raccogliere il cappello che gli era scivolato dalla testa.  Al tramonto Bukhara si accende di rosso e le piastrelle di moschee e medresse luccicano come l’oro. Un ottimo momento per ammirarla dal terrazzino del piccolo bar che si trova sopra ai negozietti turistici antistanti la piazza del minareto Kolon.

Per vedere le foto del mio viaggio in Uzbekistan clicca qui

 

Tags :
Previous post link
Next post link

About Sonia Sgarella

Viaggiatrice. Determinata a far conoscere il mondo agli altri con passione ed entusiasmo, dedicando impegno, ricerca e studio ai luoghi che più ama.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scroll To Top