Home » ASIA » Pellegrinaggio in Oriente

Pellegrinaggio in Oriente

Pellegrinaggio in Oriente

“La nostra meta non era solo il paese di levante, o meglio, il nostro oriente non era soltanto un paese o un’entità geografica, ma era la patria e la giovinezza dell’anima, era il Dappertutto e l’In-nessun luogo, era l’unificazione di tutti i tempi.”

(Hermann Hesse)

L’oriente, dove nasce il sole, bisogna cercarlo. Occorre procedere nonostante le difficoltà. Colui che abbandona il cammino sarà vittima della ragione e della delusione. Colui che continua a cercare invece, da solo o in compagnia, potrà giungere alla meta.

Scriveva Hermann Hesse: ” Avvenga ciò che vuole, ho deciso di riuscire nel mio intento. E fin dove oggi sarà ancora possibile, terrò davanti agli occhi il primo principio della nostra grande epoca: di non calcolare mai, di non lasciarmi mai sconcertare da motivi razionali, di considerare sempre la fede più forte della cosiddetta realtà.”

b9a042d5d04619407e3f0cd4e0b30c56_w_h_mw650_mhUna favola che insegna un nomadismo radicale da una realtà che ci è imposta verso un’altra, sfuggente, beffarda e piena di tranelli che però poi si rivelano essere mezzi pedagogici di un violento svezzamento, usati per dissolvere le ultime, tenaci resistenze al viaggio senza ritorno verso Oriente.

Vedi anche gli altri articoli:

- Sulle orme di Hermann Hesse, un broghese psichedelico.

- Riflessioni sul viaggiare a pochi giorni dalla partenza.

-Si viaggia per…

Tags :
Previous post link
Next post link

About Sonia Sgarella

Viaggiatrice. Determinata a far conoscere il mondo agli altri con passione ed entusiasmo, dedicando impegno, ricerca e studio ai luoghi che più ama.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scroll To Top